Error: Twitter did not respond. Please wait a few minutes and refresh this page.

anNOJAti incontra le associazioni di Noicattaro


Giovedì 10 marzo alle ore 19.00
presso la Sala Convegni della Biblioteca Comunale di Noicattaro
“anNOJAti incontra le associazioni di Noicattaro”

Le singole associazioni saranno contattate ed invitate a partecipare a questo incontro che è aperto anche a tutti le persone interessate a conoscere il nuovo movimento di idee a supporto di tutti i cittadini di Noicattaro per avere tutte le informazioni utili per scegliere il prossimo candidato sindaco e i prossimi consiglieri.

A parte il manifesto di etica politica al quale chiederemo di aderire, daremo voce a qualsiasi candidato che vorrà rendere pubblico

- il suo curriculum personale

- il suo curriculum politico

- i punti del programma della propria coalizione che seguirà con maggiore impegno.

Tutta la cittadinanaza è invitata: quelli di destra, quelli di sinistra, quelli a cui non piace nè la destra nè la sinistra, quelli che vogliono fare qualcosa per il proprio paese.

Toto Candidato Sindaco: si aprono le danze

Le voci sono tante, gli accordi fioccano sia a destra che a sinistra.

Ad oggi non c’è ancora nulla di ufficiale.

Il nostro auspicio è che almeno i candidati sindaco possano sottoscrivere il manifesto di etica politica.

Vista l’esperienza passata è FONDAMENTALE che il candidato sindaco abbia, prima dell’esito delle elezioni, una sua squadra di governo.

La squadra di governo DEVE essere formata in base ai curriculum degli assessori che da un lato devono avere una competenza nell’ambito nel quale andranno ad operare con un’attenzione forte al conflitto di interessi.

Se il candidato sindaco avrà la forza di affermare questa linea politica sarà un garanzia per noi cittadini: finalmente avremo le persone giuste nei posti giusti a prescindere dalla capacità di raccogliere “voti”.

I programmi di qualsiasi candidato sindaco prima delle elezioni sono tutti pieni di buoni propositi. Il nostro compito sarà quello di verificare con i fatti se quanto promesso verrà rispettato attraverso questo blog con il contributo di tutti i cittadini che vorranno partecipare attivamente a questa causa.

Occorre che tutti gli atti del Comune devono essere pubblicati sul sito del comune di Noicattaro che deve attivare tra l’altro un URP (uffico relazioni pubbliche) anche on line per poter rispondere a tutte le richieste dei normali cittadini.

Ribadisco un concetto che va stampato nella mente di noi cittadini: il sindaco, gli assessori e tutti i consiglieri comunali, funzionari e dipendenti del comune di Noicattaro sono nostri dipendenti ed in quanto tali devono rispondere del loro operato alla cittadinanza.

Attraverso questo Blog daremo voce a tutti per poter informare la cittadinaza di quanto accade nel nostro comune, con la consapevolezza che si potrà instaurare un contradittorio con noi cittadini.

Buona campagna elettorale a tutti.

Per noi elettori scegliamo i nostri rappresentanti considerando sempre:

- la loro competenza

- il loro curriculum

- non facciamoci incantare da promesse, posti di lavoro, favoritismi personali

- interessiamoci al nostro paese perchè ognuno di noi può dare il suo contibuto

Dibattito “Noicattaro cittadino e gestione pubblica”

Oggi alle ore 19.00 video dibattito in diretta  su www.noicattaroweb.it. moderato da Carlo Picca.

Dott. Mario Volpe – Commissario prefettizio del Comune di Noicattaro

Dott. Tino Lucariello – Don Tino per tutti i nojani Parroco

Michele Ciavarella – Artista

Giacomo Colonna – Componenete del comitato etico e della neonata associazione “anNOJAti”

Si informano tutti gli utenti che sarà possibile intervenire attraverso una chat libera, o inviando i quesiti a redazionewebtv@gmail.com

Elezioni Amministrative 2011: si vota il 15 e 16 maggio

Il Ministro dell’Interno Roberto Maroni ha finalmente comunicato le date ufficiali in cui si terranno le attesissime Elezioni Amministrative 2011. La consultazione, che riguarda tantissimi cittadini chiamati a rinnovare i Consigli Comunali e Provinciali, si terrà domenica 15 maggio e lunedì 16 maggio, con le stesse modalità per quanto concerne gli orari (domenica 8 – 22, lunedì 7 – 15).

Siamo quindi in piena campagna elettorale! La battaglia inizia

“MANIFESTO DI ETICA PUBBLICA”

Ecco i 10 punti del manifesto:

1-Nell’illustrare le ragioni della propria candidatura, indicare qual è il proprio curriculum professionale e politico e quali gli interessi collettivi, di gruppi o di quartieri si intende rappresentare e difendere in via prioritaria.

2-Dichiarare pubblicamente le spese sostenute per la campagna elettorale e le fonti di finanziamento utilizzate.

3-Garantire la propria partecipazione  informata e continua negli organi politici di cui si fa parte, impegnandosi a rendere pubblici ogni sei mesi le proprie presenze e le principali attività svolte.

4-Incontrare i firmatari di questo Manifesto periodicamente, almeno due volte all’anno, per riferire e dare informazioni dettagliate mediante i media relativi, all’attività  politica svolta inerenti ai seguenti argomenti:
a-etica,trasparenza e controllo sull’operato di dirigenti e consulenti.
b-controllo sui concorsi, sulle assunzioni e sulla gestione del personale.
c-approvazione dei bilanci.
d-promozione e sviluppo di imprese sane.
e-formazione culturale e professionale.

5-Il candidato si impegna a fornire ogni possibile informazione sui soggetti aggiudicatari di appalti pubblici o di risorse pubbliche, nonchè a promuovere e diffondere analisi del grado di soddisfazione dei cittadini.

6-Il candidato si impegna a promuovere comportamenti che sollecitino:
a-la partecipazione dei cittadini.
b-la cultura della pace.
c-integrazione degli extracomunitari.
d-rispetto dell’ambiente.
e-l’applicazione della parità dei sessi e delle quote di genere nei vari
contesti.

7-Il candidato si impegna arispettare oltre al presente Manifesto, il codice europeo promosso dal Consiglio d’Europa nel 2004, in particolare le normative sul conflitto di interessi.

8-Il candidato non deve aver espletato al ruolo di eletto per le due ultime legislature e comunque per max quattro legislature anche se differite.

9-Il candidato dichiara di non aver avuto nessuna condanna in qualsiasi grado di giudizio e di non avere in corso un procedimento giudiziario per fatti gravi.

10-Nel caso di elezione, il candidato si impegna a non accettare incarichi diversi da quello per cui è stato eletto e di non effettuare salti di schieramento previe dimissioni preventive.

Presentazione Manifesto etico

Il 18 febbraio 2010 è una data importante per noi

Inizia ufficilamente l’attivita del movimento anNOJAti che ha presentato presso la sala convegni della Biblioteca di Noicattaro una proposta di “Manifesto etico della politica” .

E’ un approccio totalmente nuovo che mira a creare i presupposti affichè in vista delle prossime elezioni amministrative ci siano delle regole e suggerimenti che i i gruppi politici “dovrebbero” accogliere nella creazione delle nuove liste elettorali e nell’individuazione dei prossimi candidati sindaco.

Alla manifestazione c’è stata una scarsa adesione di semplici cittadini ma una importante adesione da parte dei gruppi politici che si apprestano a concorrere alle prossime elezioni in primavera.

A parole il Manifesto ha suscitato un grossissimo interesse ed una larga adesione  da parte di tutti.

Questo è solo l’inizio: serve una larga adesione di tutti i cittadini nojani affinchè questo movimento possa essere una voce “senza colore politico” delle priorità del nostro territorio.