Error: Twitter did not respond. Please wait a few minutes and refresh this page.

“La mia generazione ha perso” (G. Gaber)

Ci risiamo. Vorrei ringraziare di cuore  i  consiglieri che con grande senso civico e attaccamento al dovere hanno messo Peppino Sozio in condizioni di dimettersi.

Finalmente qualcuno non attaccato alla poltrona, qualcuno che ha deciso di fare qualcosa di concreto per il nostro paese. Come avete potuto pensare, cari concittadini che gli avete votati, che costoro potessero fare il proprio interesse, come avete potuto pensare che l’uscita dalla maggioranza fosse solo una ripicca personale per non aver ricevuto incarichi.

Noi gli abbiamo votati perchè convinti che fossero il nuovo, il bene per il paese e questo hanno dimostrato. Hanno lottato perchè non ci fossero spartizioni politiche,  hanno abbandonato la coalizione, addirittura prima del primo consiglio, solo perchè amano Noicattaro. Come abbiamo fatto a non capirlo. L’essere assessore o presidente del consiglio è relativo, è poco importante, la cosa fondamentale e vitale per queste persone è IL BENE DEL PAESE.

C’è la possibilità che si ritorni al commissariamento e poi alle urne, e mi raccomando cari concittadini, rivotiamoli perchè con loro andremo lontano, Noicattaro crescerà,  la cultura, la solidarietà,  il senso civico, gli interessi per il nostro amato paese, grazie a loro, saranno le priorità assolute.

Questo è quello che avremmo voluto dire, in realtà abbiamo di nuovo perso, ci siamo di nuovo fidati di personaggi che tutto hanno a cuore tranne, forse, il bene di Noicattaro. Bene ha fatto Peppino a girare le spalle e non accettare , almeno per ora, compromessi.

Lascia un Commento

  

  

  

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>